Muore pedone, conducente arrestato

Un 23enne di origine marocchina residente a Guardistallo (Pisa) è morto la scorsa notte, intorno alle due, dopo essere stato investito da un'auto mentre stava percorrendo a piedi un tratto della vecchia Aurelia vicino a Rosignano Marittimo (Livorno). Il pedone è morto sul colpo, ad investirlo è stata un'auto condotta da un 25enne di origine albanese residente a Rosignano Solvay (Livorno) e che è stato poi arrestato per omicidio stradale dai carabinieri intervenuti sul posto insieme al 118 e ai vigili del fuoco di Cecina (Livorno). Il conducente, risultato positivo all'alcoltest, ha raccontato ai militari di non aver visto il 23enne (secondo una prima ricostruzione dei carabinieri il ragazzo prima di essere travolto stava camminando in piena carreggiata) a causa dell'oscurità di quel tratto stradale. Il 25enne dopo l'arresto è stato trasferito ai domiciliari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Valdelsa.net
  2. Valdelsa.net
  3. SienaFree
  4. GoNews
  5. Maremmanews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Radicondoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...